L’ora di musica a scuola è una “vitamina” per il cervello

L’ora di musica a scuola? Importante come quella di italiano, di storia o di geografia. O forse di più, dicono i neuroscienziati. Perché ascoltare Beethoven, imparare a suonare uno strumento o cantare una canzone hanno un’influenza importante nello sviluppo sensitivo e cognitivo dei bambini e dei ragazzi. E potrebbe anche costituire un ...

leggi
  • 0
  • 0